Pubblicato in: Io, matrimonio, relazioni, sesso

Considerazioni perturbate

Oggi soffia un forte vento di scirocco, e si sa, il vento scompiglia capelli e pensieri…. e mi viene da pensare a tutte le volte in cui, soprattutto noi donne, fingiamo un piacere che non sentiamo, o di tutte le volte in cui ci concediamo per mettere a tacere una discussione o il perdurare di malumori diffusi. Perché, vuoi o non vuoi, il sesso è spesso riparatore, anche se mi sono sempre illusa di chiedere altro al mio matrimonio. Invece alla fine mi sono ritrovata a considerare il sesso il termometro per controllare lo stato di salute del rapporto con mio marito, e quindi a considerarlo come una terapia

Pubblicato in: Io, pensieri al volo, pensiero della sera, relazioni

Di Ex e possibilità mancate

Vi capita mai di incontrare il vostro/a ex?

Immagino di si. A me è successo stasera, durante la mia passeggiata di quaranta minuti; succede anche a voi di pensare a come sarebbe stata la vostra vita se non vi foste lasciati? Io ci ho pensato… e naturalmente ho pensato che sarebbe stata migliore. Ovvio, no? Quello che si è perso inevitabilmente sembra sempre migliore, anche se in quel momento perdersi sembrava la cosa migliore…

contraddizioni della (mia) vita

Pubblicato in: Io, pensieri al volo

Io allo specchio

Non ho un rapporto ossessivo con lo specchio. Mi guardo certo, ma senza troppe ansie. Non so voi, ma non sopporto chi non esce se non si sente perfetto: io, sarò strana, ma quando esco tutta in ghingheri mi vergogno pure un po’: mi imbarazzano gli sguardi che avverto addosso. Eppure ci tengo all’immagine, senza eccedere ovviamente, ma preferisco stare dietro le quinte… e soprattutto preferisco essere… mah… chi mi capisce è bravo!